sport

Palazzo Moncada:

inona-phone

+39 0934 585890    
apertura al pubblico:
aperti da martedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00
sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00
domenica e lunedì chiuso 
 
Ci troviamo in Via Largo Barile
 

logoteatroUna lapide collocata su una delle lesene alla sinistra di chi entra nel vestibolo del teatro comunale "Regina Margherita" di Caltanissetta, ricorda l'anno di inizio dei lavori di costruzione del nostro teatro e il nome dei principali iniziatori di quell'avventura culturale e mondana che, partendo dall belle-époque, percorre l'intera storia d'Italia fino ai nostri giorni, riproponendo i soliti problemi di utilizzazione e di gestione.Il teatro Magherita, ultimato nel 1873, si trova in avanzata posizione cronologica rispetto ad altri teatri dell'isola, in quanto precede di ventiquattro anni il Comunale di Siracusa (1897), di diciassette anni il Bellini di Catania (1809) e di ben ventidue anni il teatro Massimo di Palermo (1895).

Passeggiata virtuale all'interno della Biblioteca 'Luciano Scarabelli'

La Biblioteca Scarabelli è la storica biblioteca nissena fondata nel 1862 ed ospitata nei locali dell'ex Convento dei Gesuiti.

La biblioteca, fondata su numerosi lasciti di collezioni di volumi, prende il nome dal filologo Luciano Scarabelli il quale operò negli anni con cospicue donazioni che si sommarono ai preziosi volumi requisiti per decreto ai vari ordini religiosi presenti sul territorio prima dell'unità d'Italia.

I personaggi che in epoche e per motivi diversi contribuirono in modo precipuo a rendere preziosa e culturalmente importante la biblioteca furono: il frate priore cappuccino Girolamo Maria al secolo Pietro Guadagno di Caltanissetta, il prefetto l'avv. Domenico Marco d'Ivrea, il prof. Luciano Scarabelli, piacentino, e il bibliotecario nisseno Calogero Manasia.

La biblioteca comunale vanta un importante patrimonio comprendente 142.166 volumi, riviste e 281 manoscritti (anno 2013). Possiede inoltre una collezione sopravvissuta di opere storiche costituenti il fondo antico, tra cui 11 incunaboli[2] di argomenti filosofici e religiosi del 1476-1496, 2 pergamene e più di mille preziose cinquecentine[3][4].

In omaggio all'illuminata generosità dello Scarabelli, si volle dedicare a lui il nome della Biblioteca il 12 maggio 1882

 

Contatti:

inona-phone +39 0934 21822 - 736 inona-phone +39 0934 21503
inona-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
inona-time dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,15
inona-time nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 18,15
inona-home Ci troviamo in Corso Umberto I n° 88

 

Contatti

Corso Umberto I, 134
93100 Caltanissetta
+39 0934 74-111
CF. 80001130857
P.IVA 00138480850
ufficio.protocollo@comune.caltanissetta.it
protocollo@pec.comune.caltanissetta.it

Siti Tematici

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito web è stato realizzato dalla società Skerma www.skerma.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi altre informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione